Ralph Spaccatutto

Quest'anno per me, è iniziato nel segno del retrogaming con il nuovo film d'animazione Ralph Spaccatutto, prodotto dalla Disney.

Forse l'unico prodotto cinematografico mai realizzato, che porta seriamente e nel modo giusto, i videogiochi sul grande schermo.


Era dai tempi de "Il Piccolo Grande Mago dei Videogames" che non vedevo un film sui videogiochi così ben realizzato, oltretutto con loro come veri e propri protagonisti del tutto.

Certo, nel corso degli anni ci sono state tantissime trasposizioni cinematografiche di videogiochi conosciuti, tra cui ricordo quelle di Street Fighter, Double Dragon, Super Mario Bros, Tomb Raider e Resident Evil, ma sempre incentrate su di un solo tema.

Mai nessuno prima d'ora, a quanto ricordi, ha unito così tante icone videoludiche in un film d'animazione, dandone per tanto il giusto spazio sotto i riflettori.

Ralph Spaccatutto narra la storia di Ralph, il cattivo di uno pseudo videogame degli anni 80, chiamato Fix-it Felix Jr., ormai stufo di coprire il ruolo del cattivo, alla ricerca di un riscatto della propria immagine.
Questo suo obbiettivo, lo porterà a viaggiare all'interno di svariati videogames, in cerca del suo riscatto come eroe del momento, mettendo però a repentaglio l'equilibrio dell'universo videoludico della propria sala giochi.

Una premessa semplice per una storia che tutto sommato si presenta molto interessante, in cui non mancheranno i cattivoni di turno, il problema da risolvere ed il classico momento strappalacrime in cui tutto si risolve e tutti vivono felici e contenti.


Una vera festa per gli occhi, specialmente per i gamer di vecchia data, che potranno anche apprezzare le innumerevoli citazioni e apparizioni dei vari personaggi videoludici presenti, e per i più giovani la possibilità di farsi una cultura in materia.

Le citazioni e le apparizioni di personaggi videoludici conosciuti, saranno parecchie, spesso presentate tutte insieme, tanto che non basterà una sola visione del film per coglierle tutte e godersele a pieno.


Interessante anche come i creatori dei film, siano riusciti a dare a quasi tutti i personaggi il giusto momento di gloria sotto i riflettori, non rilegandoli troppo a semplici comparse o "cameo", anche se qualcuno lo si è perso per strada.

Nel film vedremo apparire numerosi personaggi tratti da Street Fighter, da Sonic, Pac-Man e tanti altri, che talvolta verranno presentati nella loro forma videoludica originale, oppure in sorta di citazione di qualche tipo.

Si potrà assistere alle scazzottate tra Ryu e Ken in Street Fighter, oppure godersi per un minuto scarso, una qualche scena demo di Pac-Man tra le altre cose.

Quella più particolare fra le tante e che forse in pochi avranno colto, riguarda Sonic, presentato come testimonial in una sorta di campagna di sensibilizzazione, chiaro riferimento alla serie d'animazione per la TV, in cui il piccolo riccio blu ad ogni fine puntata, si prestava a dare utili consigli ai giovani spettatori, per la serie "non accettate caramelle dagli sconosciuti".
Altra citazione poco colta secondo me, specie per la giovane età media del pubblico in sala, riguardava il Konami code, usato nel bel mezzo del film.

Altri riferimenti a giochi del passato, sono rilegati a semplici allusioni o richiami del nome, oltre che piccole e brevi apparizioni in qualche momento del film.
Se volete approfondirli ed avete già visto il film, vi rimando all'ottimo post degli amici di Gioco Magazzino, ricco di altri dettagli.

Citazioni a parte, il film presenta una buona storia e buoni contenuti, anche se troppo spesso ho notato la presenza di numerose pubblicità di prodotti dolciari.
Credo che il tutto avrebbe retto bene anche senza la massiccia presenza di elementi videoludici conosciuti, stando ai commenti dei numerosi bambini in sala e dei genitori a seguito, deliziati dalla storia e dai personaggi principali.

Bambini esaltati dalla presenza di alcuni dei personaggi dei loro giochi preferiti, come Bowser, presente nei più recenti titoli Nintendo, e genitori che di tanto in tanto rimembravano di aver giocato a questo o quel titolo, o di averli comunque già visti in passato.

Un film sicuramente apprezzabile da tutti, anche se forse non tutti ne riusciranno a cogliere la sottile essenza, ma che consiglio vivamente di vedere.
Specie nell'attesa che esca il videogame ufficiale del film!

6 commenti :

Marco Grande Arbitro ha detto...

inutile dire che concordo pienamente :D
Concordo sul fatto che in molti non capiranno a pieno il significato del film.
Logicamente parlo di quello vintage-ludico, visto che la morale del film è semplice ed efficace.
Speriamo presto in sequel...
Nel frattempo sto diventando matto per questo film: sto cercando fumetti al rifuardo, action figure... sto pensando seriamente di prendere il dvd quando uscirà. Insomma, sto a fa schifo ;)

Grazie ancora per la segnalazione!!!

Fred Maltese ha detto...

Grazie per averci inserito nella tua (bella) recensione!!!

Mr. Sombrero ha detto...

Ma una domanda questo mica e' il primo film fatto in Animazione?? gli altri citati mi sembra siano tutti film con attori ( non conosco double dragon)

Pix3l ha detto...

@Marco Grande Arbitro
Il dvd lo sto aspettando anche io, sperando venga venduto ad un prezzo accettabile...
Per il resto aspetto anche di vedere che ne sarà del gioco per DS, che da quanto ho capito sarà un'estensione della storia del film!

Pix3l ha detto...

@Fred Maltese
E' stato un piacere :]
In ogni caso grazie per la "bella recensione", anche se sinceramente credo di essere stato troppo ermetico... D'altro canto il film è appena uscito, e non voglio rovinare la sorpresa a nessuno ne fare troppa pubblicità a gratis ;D

Pix3l ha detto...

@Mr. Sombrero
Per quanto ne so, questo e' il primo d'animazione per il genere videogames, tutti gli altri che ho citato erano film fatti da attori in carne ed ossa, con riferimenti scarsi o assenti sul videogioco da cui erano tratti.
Sinceramente non riesco a ricordare un lungometraggio basato su di un/i videogames, questo credo proprio sia il primo nel suo genere!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...