Scott Pilgrim VS The World

Stamattina ho avuto modo di rivedere per la seconda volta Scott Pilgrim VS The World alla tv, questa volta in italiano, e devo dire che il doppiaggio non ha per niente danneggiato lo smalto di questo fantastico pezzo di film!

Questo e' un film all'insegna dei videogiochi, o per meglio dire, della loro essenza, i fatti narrati in questa pellicola vengono proposti a meta' tra un fumetto ed un videogioco, con chiari riferimenti a videogiochi e personaggi di essi piu' o meno conosciuti.

Il protagonista al centro di questa storia e' Scott, un ragazzo canadese di 22 anni, bassista in una band punk trash chiamata Sex Bob-Omb, chiaro riferimento al personaggio della saga di Super Mario.

La sua vita prosegue in maniera quasi normale, tra un'uscita con gli amici e la sua fidanzata cinese Knives Chau, fino al momento in cui Scott non incontra lei, la bella Ramona Flowers, che gli stravolgera' la vita e i sentimenti.

Una americana in fuga da New York per rifarsi una nuova vita nella tranquilla citta' di Toronto, lavorando come "Fattorino Ninja" per Amazon.ca .
Ramona e' di 2 anni piu' grande di Scott, ha una strana chioma rosa ed un enorme fascino sul nostro Scott, oltre che una valanga di guai appresso.


Il buon Scott dovra' affrontare i 7 malvagi ex fidanzati di Ramona per poter stare con lei, una cosa al quanto bizzarra che portera' il nostro eroe a scontrarsi con ognuno di loro per l'amore della sua bella.

Battaglie picchiaduro stile King of Fighters, proprio alla vecchia maniera, con effetti grafici che fanno sembrare il tutto come fosse un videogioco nella realta'.
Il punto di forza di questo film, e' quello di trasportare la realta' videoludica in quella reale, mischiando il tutto con normalita' e semplicita', una vera festa per gli occhi di chi come me vive di videogames!

Durante tutto il film si potranno scorgere chiari riferimenti a giochi come Zelda, Super Mario ed effetti speciali che richiamano il ricordo a vari giochi RPG come ad esempio i nemici che scomparendo lasciando dietro di se un gruzzolino di monete, non che un punteggio fluttuante a mezz'aria.

Questo film e' un concentrato incredibile di divertimento e "nerdaggine" allo stato puro, anche se forse un po' ripetitivo in quanto tutta la storia si basa su combattimenti senza tregua da un ex all'altro, conditi con vari momenti d'intermezzo molto divertenti.

Nel film oltre ad avere numerosi effetti speciali stile videogames, se ne hanno tantissimi stile fumetto, che ricordano un po' i primi telefilm di Batman con tutti quei pow e bam tra un cazzotto e l'altro.


Di sicuro questi semplici effetti speciali sono di grandissimo effetto, ma il regista del film, Edgar Wright, non ha voluto fermarsi solo a semplici chicche grafiche.

Svariati colpi di scena che continuano a mantenere viva l'attenzione dello spettatore, quando tutto sembra stia per prendere una piega normale e l'attenzione comincia a calare, il film ci sorprende con colpi di scena e improvvisi cambi repentinei nella storia, che il piu' delle volte ci lasceranno scemati per qualche minuto nel cercare di capire che diavolo stia succedendo o sia successo tra una scena e l'altra.
Talvolta semplicemente salti temporali e illogici che rendono il tutto estremamente demenziale.

Altri punti di forza, li si trova nei dialoghi del film, ma solo in quelli in lingua originale aime', giochi di parole e sottigliezze mancanti nei dialoghi italiani, che forse ne rendono la riedizione meno pregiata e godibile.
Sara' per questo che in Italia, ha visto la luce solo in pochissime sale cinematografiche, e per giunta non in tutte le regioni...

Non voglio recensirvi l'intero film comunque, specie se siete fra quei disgraziati che ancora non hanno avuto il piacere di vederlo, ci tenevo solo a scriverci un articolo al riguardo prima o poi, ed il momento e' arrivato.
Per poco meno di 10 euro, lo potreste trovare in edizione DVD multilingua in un qualsiasi store.
Se invece avete gia' visto il film, potreste pensare di investire qualche euro in piu' per acquistarne il fumetto ufficiale, da cui il film e' tratto, oppure acquistare il videogames ufficiale per psp e xbox 360, non vi deludera'!

4 commenti :

Marco Grande Arbitro ha detto...

Bhe, Pix3l, come hai notato GiocoMagazzino ha parlato varie volte di Scoot!
Il film lo apprezzo... tantissimo!
E' un cult movie, un genere diverso... mi piace.
Le pecche?
Forse troppo lungo e intoppato a tratti.

Per il resto: è un film con i controcazzi!
Adesso mi tocca comprare e leggere il fumetto XD

Pix3l ha detto...

Devi anche giocare al videogioco, non dimenticare :P

Fred Maltese ha detto...

Il videogioco è una strizzata d'occhio ai retrogamers, fantastico!

Pix3l ha detto...

Avevo intuito dalla grafica e qualche gameplay, ma non ho ancora avuto il piacere di giocarci :(

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...